Service Hotline
+86-21-60530355
Notizie
Casa > Notizie > Contenuto

Categorie di prodotti

Cos'è l'acciaio inox?

Edit: Beall Industry Group Co., Limited      Date: Feb 08, 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera


Ciaostoria

Un annuncio, come esso è comparso nel 1915 New York Times, dello sviluppo dell'acciaio inossidabile [4]

La resistenza alla corrosione delle leghe di ferro-cromo fu riconosciuta nel 1821 da metallurgista francese Pierre Berthier, che notato la loro resistenza contro l'attacco di alcuni acidi e suggerito il loro uso in posate. Metallurgisti del XIX secolo erano in grado di produrre la combinazione di basse emissioni di carbonio e alto cromo trovato in più moderni acciai inossidabili e le leghe di cromo-alta che potrebbero produrre erano troppo fragili per essere pratico.

Verso la fine di 1890s Hans Goldschmidt della Germania ha sviluppato un processo di alluminotermica (termite) per la produzione di cromo senza emissioni di carbonio. Tra il 1904 e il 1911 diversi ricercatori, in particolare il Leon Guillet di Francia, preparato leghe che oggi sarebbero considerati in acciaio inox.

Friedrich Krupp Germaniawerft costruito la barca a vela 366-tonnellata Germania con un nichel-cromo acciaio scafo in Germania nel 1908. [5] nel 1911, Philip Monnartz ha riferito sul rapporto tra contenuto di cromo e resistenza alla corrosione. Il 17 ottobre 1912, Krupp ingegneri Benno Strauss ed Eduard Maurer brevettato in acciaio inossidabile austenitico come Nirosta. [6] [7] [8]

Sviluppi simili stavano avvenendo contemporaneamente negli Stati Uniti, dove Christian Dantsizen e Frederick Becket erano industrializzazione dell'acciaio inossidabile. Nel 1912, Elwood Haynes domanda per un brevetto statunitense su una lega di acciaio inossidabile martensitico, che non è stato concesso fino al 1919. [9]

Anche nel 1912, Harry Brearley del laboratorio di ricerca Brown-Firth a Sheffield, in Inghilterra, mentre cerca una lega resistente alla corrosione per pistola botti, scoperto e successivamente industrializzati una lega di acciaio inossidabile martensitico. La scoperta è stata annunciata due anni più tardi in un articolo di giornale gennaio 1915 in The New York Times. [4] il metallo è stato successivamente commercializzato con il marchio "Staybrite" da Firth Vickers in Inghilterra e fu utilizzato per il nuovo tettuccio di ingresso per l'Hotel Savoy di Londra nel 1929. [10] Brearley applicata per un brevetto statunitense durante il 1915 solo per scoprire che Haynes aveva già registrato un brevetto. Brearley e Haynes loro finanziamento in pool e con un gruppo di investitori fondò la American Corporation in acciaio inox, con sede a Pittsburgh, in Pennsylvania. [11]

All'inizio dell'acciaio inossidabile è stato venduto negli Stati Uniti sotto diversi nomi di marca come "Allegheny metal" e "Nirosta in acciaio". Anche all'interno dell'industria di metallurgia, l'eventuale nome rimasto non fisso; nel 1921 un giornale commerciale era chiamata "inattaccabile dalle macchie in acciaio". [12] nel 1929, prima di colpire la grande depressione, oltre 25.000 tonnellate di acciaio inossidabile sono stati fabbricati e venduti negli Stati Uniti. [13]

Proprietà [modifica]

Ossidazione [modifica]

Alta resistenza di ossidazione in aria a temperatura ambiente si ottiene normalmente con aggiunte di un minimo di 13% (in peso) di cromo, e fino al 26% è utilizzato per ambienti difficili. [14] il cromo forma uno strato di passivazione di ossido di cromo (III) (Cr2O3) quando esposto all'ossigeno. Lo strato è troppo sottile per essere visibile, e il metallo rimane brillante e liscia. Lo strato è impermeabile all'acqua e aria, proteggendo il metallo sotto, e questo strato rapidamente riforme quando la superficie è graffiata. Questo fenomeno è chiamato passivazione ed è visto in altri metalli, come alluminio e titanio. Resistenza alla corrosione può essere influenzata negativamente se il componente viene utilizzato in un ambiente non ossigenato, un tipico esempio è bulloni di chiglia sott'acqua seppelliti in legname.

Quando parti in acciaio inox quali dadi e bulloni sono costretto insieme, lo strato di ossido può essere raschiato fuori, permettendo che le parti da saldare insieme. Quando forzatamente smontato, il materiale saldato può essere strappato e snocciolato, un effetto noto come irritante. Questo distruttivo grippaggio può essere evitato mediante l'uso di materiali dissimili per le parti costretto insieme, ad esempio bronzo e acciaio inossidabile o anche diversi tipi di acciai inossidabili (martensitico contro austenitico). Tuttavia, due differenti leghe collegate elettricamente in un ambiente umido possono agire come una pila di volta e corrodersi più velocemente. Nitronic leghe di alligazione selettiva con manganese e azoto possono avere una minore tendenza a gall. Inoltre, giunzioni filettate possono essere lubrificati per evitare il grippaggio. Bassa temperatura di cementazione è un'altra opzione che virtualmente elimina la scorticatura e consente l'utilizzo di materiali simili senza il rischio di corrosione e la necessità di lubrificazione.

Acidi [modifica]

L'acciaio inossidabile è generalmente altamente resistente all'attacco da acidi, ma questa qualità dipende dal tipo e concentrazione dell'acido, della temperatura e il tipo di acciaio. Tipo 904 è resistente ad acido solforico a temperatura ambiente, anche in alte concentrazioni; tipo 316 e 317 sono resistenti inferiore al 10% e 304 non deve essere utilizzato in presenza di acido solforico a qualsiasi concentrazione. Tutti i tipi di acciaio inossidabile resistere all'attacco da acido fosforico, 316 e 317 più così di 304; Tipi L 304 e 430 sono stati usati con successo con acido nitrico. Acido cloridrico danneggia qualsiasi tipo di acciaio inossidabile e dovrebbe essere evitato. [15]

Basi [modifica]

La 300 serie di tipi di acciaio inossidabile è influenzato da qualsiasi delle basi deboli come idrossido di ammonio, anche in alte concentrazioni ed alle temperature elevate. Le stesse qualità di acciaio inossidabile esposti a forti basi come idrossido di sodio a concentrazioni elevate e temperature elevate probabilmente sperimenterà alcune acquaforte e screpolature, soprattutto con soluzioni contenenti cloruri ad esempio ipoclorito di sodio. [15]

Organics [modifica]

Tipi 316 e 317 sono entrambi utili per la memorizzazione e la gestione di acido acetico, soprattutto nelle soluzioni dove è combinato con acido formico e quando l'aerazione non è presente (ossigeno aiuta a proteggere l'acciaio inossidabile in tali condizioni), anche se 317 fornisce il massimo livello di resistenza alla corrosione. Tipo 304 è inoltre comunemente usato con acido formico se tenderà a scolorire la soluzione. Tutti i gradi resistere al danno da aldeidi e ammine, anche se in quest'ultimo caso è preferibile a 304; grado 316 acetato di cellulosa danneggia 304 a meno che la temperatura è mantenuta bassa. Grassi e acidi grassi influenzano solo grado 304 a temperature superiori a 150 ° C (302 ° F) e grado 316 sopra 260 °C (500 ° F), mentre 317 è inalterato a tutte le temperature. Tipo 316L è necessaria per l'elaborazione di urea. [15]

Elettricità e magnetismo [modifica]

Come l'acciaio, l'acciaio inossidabile è un conduttore di elettricità, con bassa conducibilità elettrica del rame relativamente povero.

Acciai inossidabili martensitici e ferritici sono magnetici. Acciai inossidabili austenitici Ricotti sono non magnetici. Incrudimento può rendere leggermente magnetico acciai inossidabili austenitici.

Applicazioni [modifica]

L'arco sorge dal basso a sinistra dell'immagine e viene mostrato contro un cielo limpido informe

Il 630-piede-alto (190 m), rivestito di acciaio inox (tipo 304) Gateway Arch definisce skyline di St. Louis

L'apice del Chrysler Building di New York è rivestito con acciaio inossidabile di Nirosta, una forma di tipo 302 [16] [17]

Una figura stilizzata di un maschio umano con le braccia tese e testa inclinata leggermente in avanti, indossa un casco alato e crestato, montato sulla facciata di un edificio

Una scultura di arte deco sul potere Niagara-Mohawk edificio a Syracuse, New York

In acciaio inox's resistenza alla corrosione e colorazione, bassa manutenzione e lustro familiare lo rende un materiale ideale per molte applicazioni. Ci sono oltre 150 gradi di acciaio inossidabile, di cui quindici sono più comunemente utilizzati. La lega è fresata in bobine, fogli, lastre, barre, filo, e tubi per essere utilizzato in pentole, posate, hardware per la casa, strumenti chirurgici, grandi elettrodomestici, apparecchiature industriali (ad esempio, nelle raffinerie di zucchero) e come un'industria automobilistico e aerospaziale strutturale in lega e materiale da costruzione in edifici di grandi dimensioni. Serbatoi e cisterne utilizzate per il trasporto di succo d'arancia e altri prodotti alimentari sono spesso realizzate in acciaio inox, a causa della sua resistenza alla corrosione. Questo influenza anche il suo utilizzo nelle cucine professionali e impianti, di trasformazione in quanto può essere vapore-puliti e sterilizzati e non ha bisogno di vernice o altra superficie alimentare finiture.

Acciaio inossidabile è usato per gioielli e orologi con 316L essendo il tipo comunemente utilizzato per tali applicazioni. Può essere ri-finito da qualsiasi gioielliere e non si ossidano o nera.

Alcune armi da fuoco incorporare componenti in acciaio inox come un'alternativa a azzurrate o parkerized acciaio. Alcuni modelli di pistola, come la Smith & Wesson modello 60 e la pistola Colt M1911, può essere fatto interamente in acciaio inox. Questo dà una finitura di alto-lustro simile nell'aspetto alla placcatura in nichel. A differenza di placcatura, la finitura non è soggetta a desquamazione, peeling, usura-off da sfregamento (come quando ripetutamente rimosso da una fondina), o ruggine quando graffiato.

Alcune case automobilistiche usano acciaio inossidabile come decorativi mette in evidenza nei loro veicoli.

Architettura [modifica]

Articolo principale: architettura in acciaio

Acciaio inossidabile è usato per le costruzioni per ragioni sia pratiche che estetiche. In acciaio inox era in voga nel periodo dell'art déco. Il più famoso esempio di questo è la parte superiore del Chrysler Building (nella foto). Alcuni commensali e ristoranti fast-food utilizzano grandi pannelli ornamentali e mobili e finiture inox. A causa della durevolezza del materiale, molti di questi edifici conservano il loro aspetto originale. Acciaio inossidabile è usato oggi in edifici a causa della sua robustezza e il fatto che esso è un metallo saldabili edificio che può essere trasformato esteticamente piacevoli forme. Un esempio di un edificio in cui queste proprietà vengono sfruttate è la Art Gallery of Alberta a Edmonton, che è avvolto in acciaio inox.

Tipo 316 acciaio inossidabile viene utilizzato all'esterno di entrambi le Petronas Twin Towers e il Jin Mao Building, due dei grattacieli più alti del mondo. [17]

Il Parlamento casa dell'Australia a Canberra ha un pennone in acciaio inox oltre 220 tonnellate (240 tonnellate corte).

Aerazione dell'edificio l'impianto di compostaggio di Edmonton, la dimensione di 14 piste di hockey, è l'acciaio inossidabile più grande costruzione nel Nord America.

Ponti [modifica]

Cala Galdana Bridge in Minorca (Spagna) è stato il primo ponte stradale in acciaio inox.

Ponte pedonale di Sant Fruitós (Catalogna, Spagna), ponte pedonale ad arco.

Padre Arrupe Bridge (Bilbao, Spagna) collega il Museo Guggenheim a Università di Deusto. [18]

Monumenti e sculture [modifica]

L'Unisfera, costruita come simbolo tematico del 1964-5 fiera mondiale di New York City, è costruito di tipo acciaio inossidabile 304L come una sfera con un diametro di 120 piedi, o 36,57 metri.

Il Gateway Arch (nella foto) è rivestito interamente in acciaio inox: 886 tonnellate (804 tonnellate) della piastra di 0,25 in (6,4 mm), #3 finitura, tipo 304 acciaio inossidabile. [19]

La United States Air Force Memorial ha una pelle strutturale di acciaio inossidabile austenitico.

L'Atomium di Bruxelles è stata rinnovata con rivestimento in acciaio inox in una ristrutturazione completata nel 2006; in precedenza le sfere e i tubi della struttura erano rivestiti in alluminio.

La scultura Cloud Gate di Anish Kapoor, Chicago, USA.

Il monumento Sibelius a Helsinki, in Finlandia, è realizzato interamente in acciaio inox tubi.

I Kelpie di Falkirk, in Scozia.

L'uomo d'acciaio (scultura) in costruzione a Rotherham, Inghilterra.

Il monumento di Juraj Jánošík a Terchova, Slovacchia.

Altro [modifica]

Organismi di settore automobilistici

L'Allegheny Ludlum Corporation ha lavorato con Ford vari concept car con corpi in acciaio inox dal 1930 attraverso il 1970, come dimostrazioni delle potenzialità del materiale. Il 1957 ed il 1958 Cadillac Eldorado Brougham aveva un tetto in acciaio inox. Nel 1981 e nel 1982, l'automobile di produzione DeLorean DMC-12 utilizzati pannelli di carrozzeria in acciaio inox sopra un monoscocca in plastica rinforzata con vetro. Fatta da industrie di pullman autobus interurbani sono parzialmente realizzati in acciaio inox. Il pannello di poppa corpo del modello Porsche Cayman (Berlina Coupé a 2 porte) è realizzato in acciaio inox. È stato scoperto durante i primi prototipi di corpo che acciaio convenzionale non potrebbe essere formata senza fendersi (dovuto le molte curve e angoli in quella automobile). Così, Porsche fu costretto a usare acciaio inox su Cayman.

Vagoni ferroviari passeggeri

Vagoni ferroviari sono stati comunemente fabbricati utilizzando pannelli ondulati in acciaio inox (per ulteriore forza strutturale). Questo era particolarmente popolare durante gli anni 1960 e 1970, ma da allora è diminuito. Un esempio notevole è stato il primi Pioneer Zephyr. Notevoli ex produttori di acciaio inossidabile materiale rotabile includevano l'azienda Budd (USA), che aveva la licenza Tokyu Car Corporation del Giappone e la società portoghese Sorefame. Automotrici molti negli Stati Uniti sono ancora costruiti con acciaio inossidabile, a differenza di altri paesi che hanno spostato lontano.

Aeromobili

Budd costruito anche un aeroplano, il pioniere di BB-1 Budd, del tubo in acciaio inox e lamiera, che è in mostra al Franklin Institute.

L'aereo anfibio di uccello di mare uccello americano del 1936 fu costruito utilizzando uno scafo in acciaio inox saldati.

Bristol Aeroplane Company costruito l'inossidabile acciaio Bristol 188 ricerca ad alta velocità aereo, che volò per la prima volta nel 1963.

L'uso dell'acciaio inossidabile in velivolo mainstream è ostacolato da suo peso eccessivo rispetto ad altri materiali, come l'alluminio.

Aeroporti

L'acciaio inossidabile è una tendenza moderna per materiale di copertura per gli aeroporti a causa del suo basso abbagliamento riflettanza per mantenere piloti di essere stato accecato, anche per le sue proprietà che consentono di riflettanza termica al fine di mantenere la superficie del tetto vicino alla temperatura ambiente. L'Hamad International Airport in Qatar è stata costruita con tutte le coperture in acciaio inox per questi motivi, come pure l'aeroporto internazionale di Sacramento in California.

Gioielli

Valadium, acciaio inox e 12% lega di nichel è usato per fare classe e anelli militari. Valadium è solitamente argento-tonica, ma può essere placcata per dargli un tono oro. La varietà di tono oro è conosciuta come Sun-lite Valadium. [20] altri tipi di "Valadium" di lega sono commercio-denominato in modo diverso, con nomi come "Siladium" e "White Lazon".

Odontoiatria

Acciaio inossidabile è usato in una varietà di applicazioni in odontoiatria. È comune l'uso dell'acciaio inossidabile in molti degli strumenti sterilizzati come aghi, [21] endodontic files in terapia di canale di radice, in metallo posti nel canale radicolare trattato denti, corone e corone per denti decidui e fili arco provvisori e staffe in ortodonzia. [22] le leghe di acciaio inossidabile chirurgico (ad esempio, basse emissioni di carbonio 316 acciaio) sono state utilizzate anche in alcuni dei primi impianti dentali. [23]

Manutenzione in acciaio inox [modifica]

Se trattati o archiviati in modo non corretto, qualsiasi tipo di acciaio inossidabile può scolorire o macchia. Per mantenere l'aspetto ottima, la superficie dovrebbe essere curata regolarmente.

Manutenzione durante l'installazione [modifica]

La qualità dell'installazione influisce la durevolezza e la durata della vita in acciaio inox. [24] di conseguenza, è importante assicurarsi che l'acciaio inossidabile è in buone condizioni prima dell'installazione. Normalmente, dandogli una rapida pulita è sufficiente prima dell'installazione. Tuttavia, se c'è la contaminazione di superficie, maggiore attenzione è necessaria. Nei settori aerospaziale, prodotti farmaceutici e manipolazione degli alimenti, un altissimo livello di pulizia potrebbe essere necessario pertanto dovrebbe prestare particolare attenzione.

Manutenzione ordinaria [modifica]

Manutenzione è necessaria per mantenere la qualità e l'aspetto dell'acciaio. A seconda dell'ambiente, avviene tra uno e dieci volte l'anno. Una routine di manutenzione adeguata prolunga significativamente la vita in acciaio inox. [25]

Strumenti utilizzati per la manutenzione [modifica]

Panno morbido e acqua: adatto per problemi di estetica e pulizia generale

Detergente delicato: necessario se le macchie non possono essere facilmente rimossa con acqua

Detergente per vetri: utile per rimuovere le impronte digitali e macchie simili

Riciclo e riutilizzo [modifica]

L'acciaio inossidabile è riciclabile al 100%. Un oggetto medio in acciaio inox è composta di circa 60% riciclato materiale di cui circa il 40% proviene da prodotti di end-of-life e circa il 60% proviene da processi produttivi. [26] secondo scorte di metallo del pannello Internazionale delle risorse nella relazione della società, lo stock Pro capito di acciaio inossidabile in uso nella società è 80180 kg in più sviluppati paesi e 15 kg in paesi meno sviluppati.

C'è un mercato secondario che ricicla rottami utilizzabile per molti mercati dell'acciaio inossidabile. Il prodotto è prevalentemente bobina, foglio e spazi vuoti. Questo materiale è acquistato a un prezzo di meno-che-prime e venduto per le aziende di stampaggio di qualità commerciale e lamiera case. Il materiale può avere graffi, pozzi e ammaccature ma è fatto per le specifiche attuali.

Tipi di acciaio inossidabile [modifica]

Articolo principale: gradi SAE in acciaio

Diversi pezzi pesanti di Pipa curva con attacchi a flangia, legato fino a un pallet di legno

Tubi e raccordi in acciaio inox

Ci sono diversi tipi di acciai inossidabili: quando viene aggiunto il nichel, per esempio, la struttura austenitica del ferro è stabilizzata. Questa struttura cristallina rende tali acciai praticamente non magnetico e meno fragile alle basse temperature. Per una maggiore durezza e resistenza, più carbonio è aggiunto. Con adeguato trattamento termico, questi acciai sono usati per tali prodotti come lame di rasoio, posate e utensili.

Quantità significative di manganese sono stati utilizzati in molte composizioni di acciaio inossidabile. Manganese conserva una struttura austenitica dell'acciaio, simile al nichel, ma ad un costo inferiore.

Gli acciai inossidabili sono classificati anche dalla loro struttura cristallina:

Austenitici, o 200 e 300 serie, gli acciai inossidabili hanno una struttura cristallina austenitica, che è una struttura di cristallo cubico face-centered. Austenite acciai costituiscono oltre il 70% della produzione totale di acciaio inossidabile. Essi contengono un massimo di 0,15% di carbonio, un minimo di 16% di cromo e nichel sufficienti e/o manganese per mantenere una struttura austenitica a tutte le temperature della regione criogenico per il punto di fusione della lega.

200 serieaustenitici leghe di cromo-nichel-manganese. Tipo 201 è temprabile attraverso lavorazione a freddo; Tipo 202 è un acciaio inossidabile di uso generale. Diminuire il contenuto di nichel ed aumentando risultati di manganese nella resistenza della corrosione debole. [27]

300 serie— acciaio austeniteil più ampiamente usato è il 304, conosciuto anche come 18/8 per la sua composizione del 18% di cromo e 8% di nichel. [ 28] 304 può essere denominati A2 inox (non deve essere confuso con aria di AISI grado A2 tempra lega acciaio contenente circa il 5% di cromo). L'acciaio di austenite seconda più comune è il tipo 316, di cui anche come A4 inox e chiamata marine grade stainless, utilizzata principalmente per la maggiore resistenza alla corrosione. Una composizione tipica del 18% di cromo e 10% nichel, comunemente noto come 18/10 acciaio inox, è spesso usato in posate e pentole di alta qualità. 18/0 è inoltre disponibile.

Acciai inossidabili superaustenitici, quali Allegheny Ludlum leghe AL-6XN e 254SMO, mostrano grande resistenza alla corrosione di cloruro indentature e fessurazioni a causa del contenuto di molibdeno alta (> 6%) e aggiunte di azoto e il più alto contenuto di nichel garantisce la migliore resistenza a tensocorrosione rispetto alla 300 serie. Il maggiore contenuto di lega di acciai superaustenitici li rende più costoso. Altri acciai possono offrire prestazioni simili a costi inferiori e sono preferiti in alcune applicazioni, ad esempio ASTM A387 è usato in recipienti a pressione, ma è un carbonio di bassa lega d'acciaio con un contenuto di cromo di 0,5% al 9%. [29] le versioni a basso tenore di carbonio, ad esempio L 316 o 304L, vengono utilizzate per evitare problemi di corrosione provocati dalla saldatura. Grado 316LVM è preferito dove la biocompatibilità è richiesto (ad esempio impianti al corpo e piercing). [30] la "L" significa che il contenuto di carbonio della lega è inferiore a 0,03%, che riduce l'effetto di sensibilizzazione (precipitazione di carburi di cromo ai contorni di grano) causato dalle alte temperature coinvolte nella saldatura.

Gli acciai inossidabili ferritici generalmente hanno meglio ingegneria proprietà di acciai austenitici, ma hanno ridotto la resistenza alla corrosione, a causa del contenuto di cromo e nichel inferiore. Inoltre sono di solito meno costosi. Gli acciai inossidabili ferritici hanno un cubico a corpo centrato e contengono tra il 10,5% e 27% cromo con pochissimo nichel, se qualsiasi, ma alcuni tipi possono contenere piombo. La maggior parte delle composizioni includono molibdeno; alcuni, in alluminio o titanio. Ferritici comuni includono 18Cr-2Mo, 26Cr-1Mo, 29Cr-4Mo e 29Cr-4Mo-2Ni. Queste leghe possono essere degradate dalla presenza di cromo \sigma, un fasi intermetalliche che possono precipitare al momento della saldatura.

Coltelli dell'esercito svizzero sono fatti di acciaio inossidabile martensitico.

Acciai inossidabili martensitici non sono più resistenti alla corrosione come le altre due classi ma sono estremamente forte e duro, così come altamente lavorabile alla macchina e può essere intaccati da trattamento termico. Acciaio inossidabile martensitico contiene cromo (1214%), molibdeno (0,21%), nichel (meno del 2%) e carbonio (circa 0,11%) (dandogli maggiore durezza, ma rendendo il materiale un po' più fragile). È temprato e magnetico.

Acciai inossidabili duplex hanno una microstruttura mista di austenite e di ferrite, l'obiettivo è di solito per produrre un mix 50/50, anche se in leghe commerciali il rapporto può essere 40/60. Acciai inossidabili duplex hanno all'incirca due volte la resistenza rispetto agli acciai inox austenitici e localizzato anche migliorare la resistenza alla corrosione, specialmente vaiolatura, alla corrosione e corrosione sottosforzo. Sono caratterizzati da alto bicromato di potassio (1932%) e molibdeno (fino al 5%) e più basso contenuto di nichel di acciai inossidabili austenitici.

Le proprietà degli acciai inossidabili duplex sono raggiunti con un contenuto in lega nel complesso inferiore simile rendimento super-austenitici, rendendo il loro impiego conveniente per molte applicazioni. Acciai duplex sono caratterizzati in gruppi basati sul loro lega contenuto e resistenza alla corrosione.

Lean duplex si riferisce ai gradi come UNS S32101 (LDX 2101), S32202 (UR2202), S32304 e S32003.

Suite standard duplex è 22% cromo con UNS S31803/S32205 conosciuto come 2205 essendo il più ampiamente usato.

Duplex eccellente è per definizione un acciaio duplex con una puntinatura resistenza equivalente numero (PREN) > 40, dove PREN = % Cr + 3,3 x (% Mo + 0.5x%W) + 16 x N. solitamente gradi super duplex % cromo 25% o più e alcuni esempi comuni sono S32760 (Zeron 100 via leghe laminati), S32750 (2507) e S32550 (Ferralium),.

Iper duplex si riferisce a gradi duplex con un PRE > 48 e al momento solo UNS S32707 e S33207 sono disponibili sul mercato.

Gli acciai inossidabili martensitici indurenti per precipitazione hanno resistenza alla corrosione paragonabile alle varietà austenitici, ma può essere precipitazione indurita ai punti di forza ancora più alto rispetto gli altri gradi martensitici. Il più comune, 17-4PH, usi circa il 17% di cromo e 4% di nichel.

Confronto degli acciai standardizzati [modifica]

Norma EN

In acciaio no. k.h.s DIN

Norma EN

Nome dell'acciaio

Gradazione SAE UNS

1.4109 X65CrMo14 440A S44002

1.4112 X90CrMoV18 440B S44003

1.4125 X105CrMo17 S44004 440C

440F S44020

1.4016 X6Cr17 430 S43000

1.4408 G-X6 CrNiMo 18-10 316 S31600

1.4512 X6CrTi12 409 S40900

410 S41000

1.4310 X10CrNi18-8 301 S30100

1.4318 X2CrNiN18-7 301LN

1,4307 X2CrNi18-9 304L S3043

1,4306 X2CrNi19-11 304L S30403

1.4311 X2CrNiN18-10 304LN S30453

1,4301 X5CrNi18-10 304 S30400

1.4948 X6CrNi18-11 304H S30409

1.4303 X5CrNi18-12 305 S30500

X5CrNi30-9 312

1.4841 X22CrNi2520 310 S31000

1,4845 X 5 CrNi 2520 310S S31008 [31]

1.4541 X6CrNiTi18-10 321 S32100

1.4878 X12CrNiTi18-9 321H S32109

1.4404 X2CrNiMo17-12-2 316L S31603

1,4401 X5CrNiMo17-12-2 316 S31600

1.4406 X2CrNiMoN17-12-2 316LN S31653

1.4432 X2CrNiMo17-12-3 316L S31603

1.4435 X2CrNiMo18-14-3 316L S31603

1.4436 X3CrNiMo17-13-3 316 S31600

1,4571 X6CrNiMoTi17-12-2 316Ti S31635

1.4429 X2CrNiMoN17-13-3 316LN S31653

1,4438 X2CrNiMo18-15-4 317L S31703

1.4362 X2CrNi23-4 2304 S32304

1,4462 X2CrNiMoN22-5-3 2205 S31803/S32205

1.4501 X2CrNiMoCuWN25-7-4 J405 S32760

1,4539 X1NiCrMoCu25-20-5 904L N08904

1.4529 X1NiCrMoCuN25-20-7 N08926

1.4547 X1CrNiMoCuN20-18-7 254SMO S31254

Tipi di acciaio inossidabile [modifica]

Ci sono una serie di sistemi per la classificazione acciai e altri. L'articolo sui gradi di US SAE in acciaio i dettagli di un gran numero di classi con le loro proprietà.

In acciaio inox in stampa 3D [modifica]

Alcuni provider di stampa 3D hanno sviluppato brevettato in acciaio inox sinterizzazione miscele per l'uso in prototipazione rapida. Uno del più popolari tipi di acciaio inossidabile utilizzati nella stampa 3D sarebbe l'acciaio inossidabile 316L. A causa della pendenza di temperatura elevata e veloce tasso di solidificazione, acciaio inox fabbricato tramite stampa 3D tende ad avere più raffinato microstrutture. Ciò comporta a sua volta migliori proprietà meccaniche. Tuttavia, in acciaio inox non viene utilizzato come materiali come Ti6Al4V nel settore della stampa 3D. Infatti, in acciaio inox fabbricato tramite i metodi tradizionali tende ad essere più economicamente competitivi.

Finiture in acciaio inox [modifica]

Articolo principale: metallo spazzolato

Superficie opaca del tubo, con qualche graffio orizzontale

Acciaio inossidabile 316L, con un rozzo, rivestimento del laminatoio

Finitura standard di acciaieria può essere applicata a piatto e laminati in acciaio inox direttamente dai rulli e di abrasivi meccanici. L'acciaio è prima rotolato per dimensione e spessore e quindi ricotto per modificare le proprietà del materiale finale. Qualsiasi ossidazione che si forma sulla superficie (calamina) viene rimosso da decapaggio, e uno strato di passivazione è creato sulla superficie. Una finitura finale può quindi essere applicata per ottenere l'aspetto estetico desiderato.

N. 0: Lamiere, laminati, Ricotti, più spesse caldo

N. 1: Laminato a caldo, ricotto e passivato

N. 2D: a freddo, ricotto, decapato e passivato

N. 2B: idem come sopra con ulteriori pass-through altamente lucidato rulli

N. 2BA: temprata luminosa (BA o 2R) Idem come sopra, poi brillante stato ricotto sotto privo di ossigeno atmosferico

N. 3: Grossolana abrasiva finitura applicata meccanicamente

N. 4: Spazzolato

N. 5: Satinato

N. 6: Finitura opaca (spazzolato ma più liscia #4)

N. 7: Finitura riflettente

N ° 8: Finitura a specchio

N ° 9: Finitura perlata

N ° 10: Calore colorata finitura-ampia gamma di elettrolucidatura e riscaldare superfici colorate

Produttori [modifica]

Alcuni produttori principali in acciaio inox

Acerinox

Aperam (precedentemente parte di ArcelorMittal)

Falegname Technology Corporation

Outokumpu

ThyssenKrupp

Sandvik


Inchiesta
[[SP_HTML-letter]]
Send
Contattaci
Indirizzo: No. 01-03, Shibao Industry Park, città di Taizhou, Provincia di Jiangsu, Cina
Telefono: +86-21-60530355
Fax: +86-21-51385305
Posta elettronica: sales@beallindustry.com